La vitivinicoltura siciliana con particolare riguardo al decennio 2004-2013

Valutato 2.00 su 5 su base di 1 recensioni
(1 recensione del cliente)

20.00

Un quadro completo ed articolato del settore vitivinicolo siciliano offerto da Salvatore D’Agostino, che guarda avanti tirando le conclusioni del decennio trascorso. Non un quadro statistico e informativo ma un quadro tecnico, scientifico dal quale ricavare linee di riflessione e di azione. Non è soltanto il chimico, ma l’enologo e l’enotecnico che scrive, dettato dalla passione, che è la cifra della sua personalità. E questo è un merito incontestabile dell’autore che si rinnova con questo libro, che andrebbe letto da tutti quelli che hanno davvero a cuore questo importante settore dell’Agricoltura e dell’Economia Siciliana.

Categoria: Tag:

Descrizione

Salvatore D’agostino nasce a Palermo nel 1947. Laureato in chimica, enologo, enochimico, già dirigente superiore, coordinatore dei laboratori e direttore dell’Istituto Regionale Vite e Vino di Palermo. Wine writer, autore di oltre 130 tra articoli e pubblicazioni scientifiche in riviste del settore e libri riguardanti la vitivinicoltura siciliana. Nel 2012 ha collaborato alla stesura di due Guide Vini di Sicilia per ENOS – La Sicilia di Catania. Il presente libro aggiorna e completa, dopo quattro anni, l’Annuario della filiera vitivinicola siciliana del mese di marzo 2009, ed. Kalós per IRVO.

1 recensione per La vitivinicoltura siciliana con particolare riguardo al decennio 2004-2013

  1. Valutato 2 su 5

    Hawk

    Comentario by Laura Blanco — Me parece excelente el post. No puedo leer el informe Sage. Se cuelga el PDF. Podrías mirarlo? La información parece muy útil e inrcsetante.Graeias

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *