CROCE DI PIETRA

12.00

Nel romanzo, che con sensibilità moderna interpreta quella “tendenza al reale” che fu propria della letteratura del secondo Ottocento, ci ritroviamo immersi in un’atmosfera d’altri tempi: siamo in pieno risorgimento, eppure la “rivoluzione” di cui tanto si sente parlare sembra ancora lontana, non riesce a cambiare la vita di un borgo rurale dell’entroterra siciliano, in cui i gesti del lavoro quotidiano si ripetono sempre uguali, ereditati da un arcaico passato (tratto dalla prefazione al libro: “Croce di Pietra” di Francesco Teriaca – testo di Eliana Calandra).

Categoria:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “CROCE DI PIETRA”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.