CROCE DI PIETRA

(1 recensione del cliente)

12.00

Nel romanzo, che con sensibilità moderna interpreta quella “tendenza al reale” che fu propria della letteratura del secondo Ottocento, ci ritroviamo immersi in un’atmosfera d’altri tempi: siamo in pieno risorgimento, eppure la “rivoluzione” di cui tanto si sente parlare sembra ancora lontana, non riesce a cambiare la vita di un borgo rurale dell’entroterra siciliano, in cui i gesti del lavoro quotidiano si ripetono sempre uguali, ereditati da un arcaico passato (tratto dalla prefazione al libro: “Croce di Pietra” di Francesco Teriaca – testo di Eliana Calandra).

Categoria:

1 recensione per CROCE DI PIETRA

  1. Giuseppe Natale

    Libro appassionante che si legge tutto di un fiato, una vera sorpresa, ricco di ricordi, modi di dire e con un finale che non ti aspetti. Intreccia storia, vita di campagna, passioni e amori di altri tempi della Sicilia dell’ottocento.
    Con uno stile fresco e lineare l’Autore fa rivivere un periodo caro a tutti noi.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.