Inabissata nel mio Nulla

12.00

La prima volta che, insieme alla mia famiglia, mi recai a Cascia, percorrendo fino in fondo il viale centrale del Santuario, osservai con una certa curiosità il monumento dedicato alla beata Maria Teresa Fasce (allora a me sconosciuta), e mi chiesi chi potesse essere quella donna che – in una terra dove tutto, persino la natura, sembra destinato a raccontare la storia di Santa Rita – all’ingresso di quella famosa cittadina umbra accoglie ogni giorno centinaia di pellegrini. Forse il libro che tenete fra le mani è un tentativo di risposta a questo personale interrogativo, probabilmente condiviso da tanti altri pellegrini.

(da “Inabissata nel mio Nulla”, testo di Michelangelo Nasca)

Categoria:

Descrizione

Michelangelo Nasca nasce a Palermo nel 1969. Docente stabile di Teologia Dogmatica presso la Scuola Teologica di Base “S. Luca Evangelista” di Palermo. Insegna Religione Cattolica negli istituti secondari di II grado e Didattica della Religione Cattolica a Scienze della Formazione Primaria dell’Università di Palermo. Giornalista pubblicista, collabora stabilmente come vaticanista con la redazione di Korazym.org e con Vatican Insider.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Inabissata nel mio Nulla”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.