Inabissata nel mio Nulla

12.00

La prima volta che, insieme alla mia famiglia, mi recai a Cascia, percorrendo fino in fondo il viale centrale del Santuario, osservai con una certa curiosità il monumento dedicato alla beata Maria Teresa Fasce (allora a me sconosciuta), e mi chiesi chi potesse essere quella donna che – in una terra dove tutto, persino la natura, sembra destinato a raccontare la storia di Santa Rita – all’ingresso di quella famosa cittadina umbra accoglie ogni giorno centinaia di pellegrini. Forse il libro che tenete fra le mani è un tentativo di risposta a questo personale interrogativo, probabilmente condiviso da tanti altri pellegrini.

(da “Inabissata nel mio Nulla”, testo di Michelangelo Nasca)

Categoria:

Descrizione

Michelangelo Nasca nasce a Palermo nel 1969. Docente stabile di Teologia Dogmatica presso la Scuola Teologica di Base “S. Luca Evangelista” di Palermo. Insegna Religione Cattolica negli istituti secondari di II grado e Didattica della Religione Cattolica a Scienze della Formazione Primaria dell’Università di Palermo. Giornalista pubblicista, collabora stabilmente come vaticanista con la redazione di Korazym.org e con Vatican Insider.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Inabissata nel mio Nulla”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *